Fonte: www.lavoro.gov.it

Ministero, siglato il Protocollo d'Intesa con Siemens S.p.A.

Roma, 08/02/2018

Un impegno a promuovere progetti di alternanza scuola-lavoro e di apprendistato formativo per i giovani nel settore dell'automazione. Questo è quanto sancito dal protocollo, siglato ieri, dal Sottosegretario di Stato al Lavoro e alle Politiche Sociali, onorevole Luigi Bobba, e i rappresentanti legali della Siemens S.p.A., Federico Golla e Ricardo Arglebe.

In questo modo, gli studenti iscritti alla scuola secondaria superiore e ai percorsi di studi IeFP potranno abbinare formazione tecnica e sperimentazione già a scuola. Il protocollo non interessa solo i ragazzi ma anche docenti e famiglie che saranno coinvolti in iniziative di formazione e aggiornamento, oltre che in attività di orientamento.

Ricordando le risorse stanziate nell'ultima Legge di Bilancio, il Sottosegretario ha dichiarato come "ci siano tutte le condizioni normative per attuare l'offerta formativa nel sistema duale. Sono oltre 23mila i ragazzi che da gennaio 2016 sono stati coinvolti in questa sperimentazione. Ciò potrà portare al raggiungimento di due importanti obiettivi: primo, colpire il fenomeno ancora diffuso dell'abbandono scolastico in Italia; e secondo, colmare, almeno in parte, quelle posizioni lavorative professionali che risultano vacanti, per mancanza delle competenze professionali richieste. Si tratta, inoltre - conclude l'onorevole Bobba - di un accordo con una delle maggiori società produttrici di componenti per l'automazione industriale, che da tempo collabora con le scuole, i Centri di Formazione e le Università, in un'ottica sempre più innovativa e in linea con l'impegno profuso in questi anni dal Governo nel Piano Nazionale Industria 4.0, contenente le misure e gli interventi d'innovazione tecnologica, legati alla quarta rivoluzione industriale".


CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
STAMPA
Stampa



~ RICHIEDI INFORMAZIONI ~

Lascia i tuoi dati e riceverai aggiornamenti sui centri di formazione professionale e sui corsi attivati e tante altre novità che riguardano il sistema duale.
Nome*
Cognome*
Email*
Città

Richiedi informazioni sul sistema duale